IKEA: Ecco Cosa Accade All’Interno Del Negozio.

Grazie alla particolare economicità dei suoi prodotti, i centri Ikea, sono la prima scelta delle giovani coppie che decidono di costruirsi una vita insieme, ma secondo un nuovo studio americano condotto dallo psicologo Ramani Durvasula, riportato dall’Independent e dal Wall Street Journal, proprio nel mentre della costruzione del nido d’amore nel supermercato, la coppia scoppia!

Ebbene si, perchè le passeggiate all’interno dei centri commerciali Ikea, come rivela l’autore dello studio, pare proprio abbiano un’altissima probabilità di concludersi con un violento litigio; molte coppie che si presentavano da lui a chiedergli aiuto, raccontavano infatti di litigi scoppiati proprio all’interno dei supermercati del bricolage. Secondo Durvasula infatti: “Il supermercato diventa un vero e proprio percorso forzato tra gli incubi di una relazione”.

Girando insomma tra i reparti che mostrano la precisione e l’ordine, pare infatti che inizierebbero a sorgere i primi grandi dubbi di chi si prepara a costruire una vita insieme, facendo venire a galla così, spinose questioni del tipo: chi cucinerà? Chi laverà la casa? E ancora, chi si occuperà dei bambini? Ma no è tutto!
Finiti infatti gli acquisti ecco una nuova grande sfida per la coppia, quella logistica di portare fuori dal negozio e quindi a casa, i mobili di grandi dimensioni comprati, con una vettura di dimensioni normali! E non è ancora tutto!

Arrivati infatti a casa è tempo infatti di mettere insieme tutti i pezzi, e quindi di montare i mobili e di decidere la loro disposizione in casa; il tutto, dopo le fatiche fisiche e psicologiche della giornata di shopping!
Insomma, come spiega lo psicologo Ramani Durvasula: “Se le vostre abilità di comunicazione e il lavoro di squadra della vostra coppia non sono consolidati, la sfida del assemblaggio dei pezzi, probabilmente finirà in un disastro” e precisa, concludendo, quanto ad Ikea “Le coppie entrano felici e spesso se ne vanno litigando”!




Lascia un commento